"한국에 왔다 갔다 하는 이태리사람이다"

"한국에 왔다 갔다 하는 이태리사람이다"
한국에 왔다 갔다 하는 이태리사람이다 Un'italiana che dalla Corea del sud va e viene.

Vi aspetto su Facebook!

Dreaming of W. YouTube

giovedì 2 luglio 2015

"Lezione" 15 (십오과): verbi irregolari

Eccoci come sempre ad un appuntamento con la lingua coreana.
Castigatemi!!! 
Ultimamente sto dando il cattivo esempio e non ho più preso in meno i libri (non per me almeno), mi sento male al sol pensiero e se ci rifletto è sempre stato così con le materie che mi piacevano. Ma sono piuttosto impegnata e quando ho qualche minuto mi sfogo tra scrittura e blog.


Ma bando alle ciance.
In questa "lezione" non si scherza, perché affrontiamo un tema divertente quanto caustico per gli studiosi di questa lingua.
Intanto ...



RICORDIAMO UN PO'
LE PASSATE LEZIONI
ALFABETO - è necessario saper leggere e scrivere l'hangul per imparare
realmente questa lingua, non vi affidate al romaji 
(sì non smetterò di ripeterlo, non mi stanco mai)

E poi il resto, entriamo nel vivo dello studio:

Verbi:
Verbi coreani (lezione 8)
Tempo presente (lezione 10)


Alcune chicche:

Per dei consigli sullo studio:




Quindi prendete carta e penna e ripassate o imparate con me i
Verbi irregolari
ovvero le formule con cui trasformare i verbi che non hanno un cambiamento regolare,
come già spiegato nelle lezioni precedenti.
가다 verbo regolare che tolta la radice fa 가 + 요  di cortesia. Tempo presente (lezione 10)
Ecco, no oggi vedremo i più complessi che vi siano!

I VERBI CHE AFFRONTEREMO OGGI SARANNO I SEGUENTI (con radice e poi li trasformeremo):

열다 *yeolda = aprire (e non accendere eh)
멀다 *meolda = essere lontano
살다 *salda = vivere
걷다 *Keodda = camminare
듣다 *deudda = chiudere (e non spegnere eh)
묻다 *mudda = chiedere
그렇다 *keureohda = essere in quel modo
이렇다 *ireohda = essere così (in questo modo)
어떻다 *eoddeohda = essere in un certo modo
쉽다 *swibda = essere facile
어렵다 *eoreobda = essere difficile
돕다 * dobda = aiutare
붓다 *busda = essere gonfio
짓다 *jisda = costruire (un edificio solitamente)
낫다 *nasda = essere migliore
다르다 *dareuda = essere diverso
빠르다 *bbareuda = essere veloce
부르다 *bureuda = cantare o chiamare inteso come farsi chiamare (il nome)

Sono tre verbi per ogni regoletta! 
Siete pronti???




La radice 다 , lo sapete, va sempre tolta, quindi  쉽다 senza 다 (radice) = 쉽 ...  e poi?
Nei verbi irregolari la coniugazione cambierà a seconda della consonante con cui termina la parola priva di radice (nel caso di 쉽다  è la ㅂ) e non solo, anche la vocale o consonante che seguirà determinerà il cambiamento.
Ragionando sempre su 쉽다 come esempio, 쉽 tolta la radice, poi che succederà? In termine di regola "portante", ovvero dei verbi regolari, si dovrebbe avere 쉽어요, perché come vocale finale abbiamo una 위 dittongo composto da 우 이 che vogliono la 어 davanti .... EPPURE NON PARLIAMO DI VERBI IRREGOLARI, quindi non si comporterà in questo modo, ma diverrà 쉬워요
E PERCHE' MAIIII?
Seguite sotto le trasformazioni:

  • SE termina in  e ha davanti ㅅ, ㅂ, ㄴ la consonante ㄹ stessa cadrà.

    Questo è l'unico dei verbi irregolari che si attiene alla regola regolare nella coniugazione del tempo presente, perché cambia se gli viene messo davanti una delle consonanti sopra citate, mentre con le vocali si trasforma normalmente in 열어 멀어 살아
    Bene: 열다, 멀다, 살다 sono i nostri verbi che finiscono per ㄹ, togliendo la radice 다 rimaniamo con l'ultima consonante, che però sparirà per lasciare il vuoto. A quel punto se troviamo le tre consonanti citate sopra (ㅅ ㅂ ㄴ ) si avrà la caduta della consonante ㄹ.


    ESEMPIO:
    열다 ---> 열 = 여세요 (ora mi serve solo ad esempio, sappiate solo che questo 세요 è la formula per esortare qualcuno a fare qualcosa gentilmente e anche una delle tanti formi cortesi)
    열다 = 엽니다  (anche questo è un livello alto di cortesia che vedremo più avanti, ricordate soo questo cambiamento, per ora -se non avete da voi studiato ㅂ니다 / 습니다 e la particella cortese 시)
    Come vedete oltre la radice, è sparita anche la ㄹ, ultima consonante, perché in questi due esempi le consonanti che seguono sono ㅅ e ㅂ.

    멀다 = 머세요 altra consonante che se ne va di fronte alla ㅅ
                멉니다 altra consonante che se ne va di fronte alla ㅂ

    살다 = 사세요 consonante che se ne va di fronte alla ㅅ
                 삽니다 consonante che se ne va di fronte alla ㅂ


  • SE termina in e ha davanti una VOCALE, la consonante stessa muterà in ㄹ (e NB: la regola della ㄹ  appena fatta qui sopra non avrà valenza in questo caso)

    걷다, 듣다, 묻다, sono i nostri verbi che finiscono in ㄷ, togliendo la radice 다 rimaniamo con l'ultima consonante, che però muterà se a seguirla ci sarà una qualunque vocale.

    ESEMPIO:
    걷다 ---> 걷 = 걷 + vocale = 걸 ... FERMI!
    Qui sapete bene poi il tipo di vocale che segue vero? Perché con questo cambiamento il nostro verbo irregolare diviene regolare. Quindi 걸어 + 요 di cortesia.

    듣다 = 듣 + vocale = 들어 + 요 di cortesia. Anche qui tolta la radice, rimane la ㄷ sola e se non si ha una consonante a seguire ma una vocale, muterà in ㄹ. Poi si riprende la regola dei verbi regolai che vuole la 어 vista la presenza di 으 come ultima vocale presente.
    Se non comprendete la regola dei regolari dovresti andare a ripassarli: Tempo presente (lezione 10)

    묻다 = 묻 + vocale = 물어 + 요 di cortesia. Quanto detto qui sopra.

    MANTERRA' LA SUA FORMA ORIGINALE SE SEGUIRA' UNA CONSONANTE 묻겠어요 (forma futura già affrontata da noi Alcuni tipi di futuro (lezione 13)

  • SE termina in e davanti seguono le vocali 어/아 la consonante ㅎ cadrà e la vocale stessa non sarà 아/ 어 ma pure lei muterà in 애:
    Inoltre, se non segue una vocale ma una di queste consonanti ㄴ, ㄹ, ㅁ, ㅇ si avrà solo la perdita dell'ㅎ.

    그렇다, 이렇다, 어떻다 sono i nostri esempi che, togliendo la radice 다 rimangono con l'ultima consonante ㅎ. Di fronte alle consonanti prima citate (lo ripetiamo) ㄴ, ㄹ, ㅁ, ㅇ la nostra ㅎ cade solamente, ma se vi sono le vocali 아 / 어 allora oltre a cadere la ㅎquelle stesse vocali che devono seguire, cambieranno in 애.

    ESEMPIO:
    그렇다 ---> 그렇 ---> 그렇 più consonante ㄴ = 그런 (per ora sappiate solo del cambiamento e non chiedetevi perché o meglio come si usa, per ora almeno)
    그렇다 ---> 그렇 ----> 그렇 + vocale 어 (e la scelta tra 아/어 non è casuale ma si basa sempre sulla regoletta dei verbi regolari) perde la ㅎ e la 어 cambia a sua volta = 그래요

    이렇다 ---> 이렇 (radice tolta) + ㄴ = 이런
    이렇다 ---> 이렇 + 어 = 이래요

    어떻다 ---> 어떻 + ㄴ = 어떤
    어떻다 ---> 어떻 + 어 = 어때요

    MANTERRA' LA SUA FORMA ORIGINARIA DAVANTI A TUTTE LA CONSONANTI CHE NON SIANO QUELLE CITATE SOPRA: 그렇습니다 (forma cortese che per ora cito ma non spiego)

  • SE termina in e davanti c'è una VOCALE la ㅂ scompare e apparirà un 우 (solitamente, in alcuni casi la 오, come in uno dei casi che vi mostrerò. Tutto si basa sull'ultima vocale)

    쉽다, 어렵다, 돕다 sono i nostri verbi di esempio, i quali se togliamo la radice 다 rimangono con l'ultima consonante ㅂ.

    ESEMPIO:
    쉽다 ---> 쉽 dobbiamo togliere la solita radice ---> 쉽 + una vocale = 쉬우 cadrà appunto la ㅂ e comparirà una 우 ma non sotto la sillaba 쉬 logicamente al suo fianco. Poi possiamo coniugare il verbo con la classica regola dei verbi regolari, quindi 쉬워요 perché la vocale 우 (aggiunta per trasformazione e perdita della ㅂ) vuole la vocale 어.

    어렵다 ---> tolta la radice 어렵 + vocale = 어려우 aggiunta di 우 e tolta la ㅂ = 어려워요

    돕다 ---> tolta la radice rimane 돕 più la vocale. Questo è più particolare perché non rimaniamo con una vocale che vuole la 어 ma con una a cui deve seguire la 아, quindi anche la 우 cambia (uno dei rari casi, se non l'unico) e sarà 오 = 도오 più coniugazione = 도와요

    MANTERRA' LA SUA FORMA ORIGINALE SE SEGUIRà UNA CONSONANTE 쉽겠어요
  • SE termina in e davanti ha una VOCALE dovremo togliere la ㅅ ma il verbo si comporterà comunque come se quella ㅅ vi fosse.

    낫다, 붓다, 짓다 sono i nostri verbi esempio. Se togliamo la 다 radice, rimaniamo con una consonante ㅅ che dovremo togliere ma a quel punto il verbo non si coniugherà 나 + 요 di cortesia, ma dovremo far finta che quella ㅅ sia sempre presente ma invisibile.

    ESEMPIO
    붓다 ---> 붓 togliamo la radice ---> 붓 rimaniamo così e poi segue una vocale, quindi = 부어 perché togliamo la ㅅ e aggiungiamo quella stessa vocale.
    Questi verbi sono particolari perché togliendo la ㅅ non si coniuga 붜+요  (부 + vocale 어 = 붜 ) come normalmente penseremo, ma faremo finta che quella ㅅ vi sia (붓어요) quindi avremo = 부어요

    낮다 ---> togliamo la radice 낮 più la sua vocale che vuole, ovvero la 아 = 나아요  e non 나요 perché è come se vedessimo scritto 낮아요 solo che quella ㅈ è invisibile.

    짓다 ---> 짖 + 어 = 지어요  per lo stesso motivo.

    MANTERRA' LA SUA FORMA ORIGINALE SE SEGUIRà UNA CONSONANTE 짓겠어요


  • SE termina in e davanti abbiamo le vocali 아 /어 cadrà la vocale 으 e la ㄹ che sta sopra raddoppierà. 

    다르다, 빠르다, 부르다 sono gli esempi che, togliendo la radice 다 finiscono in 르 e a quel punto la 으 vocale scomparirà e la ㄹ si farà doppia, la vocale che dovrà seguire quindi dipenderà dall'ultima vocale che troviamo nella parola. (solita regola dei regolari)

    ESEMPIO:
    다르다 ---> 다르 dobbiamo togliere la radice = 다르 andrebbe la vocale 어 (visto che 으 ultima vocale, lo desidera), ma si trasforma il tutto = 달ㄹ via la 으 e la ㄹ diviene doppia, ora la vocale che dovrà seguire è la 아 perché l'ultima vocale esistente di 달ㄹ così trasformato è un'altra 아 = 달라요

    빠르다 ---> togliamo la radice 빠르 ci dobbiamo aggiungere la vocale quindi togliamo 으 e duplichiamo ㄹ = 빨ㄹ ora la vocale che deve starci è la 아 = 빨라요

    부르다 ---> 부르 + vocale = 불ㄹ + vocale =  불러요

    MANTERRà LA SUA FORMA ORIGINALE SE SEGUITO DA UNA CONSONANTE. 다르겠어요


So che non sono molto facile, serve memorizzazione e molto, molto, molto esercizio.
Ma intanto spero che tutto sia chiaro.
Se avete problemi a capire la seconda parte della trasformazione di alcuni di questi (da quando diventano irregolari a regolari) forse vuol dire che non avete ancora ben memorizzato la regola dei verbi regolari, quella principale.
Se invece vi è entrata bene in testa vuol dire che avete assimilato bene la cosa e vi verrà tutto più naturale.
Delle volte la lingua coreana è come un'espressione e tutto va ad incastro, per cui se si ha ben presente la regola portante, tutto diviene intuitivo. 





E con questo concludiamo.
Studiate!
Se non lo fate ...


Sto tipo mi ricorda Taeyang ... o,O

4 commenti:

  1. Scusami Giorgia, io non riesco a vedere la lezione 13 di alcuni tipi di futuro e mi dice Invalid securityToken.

    Error 403. Come posso fare?? ㅠㅠ

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Trovato l'ìerrore sta nel link, ma la lezione c'è!

      Elimina
  2. Grazie mille!! Mi metto subito a studiare!! ahah ;-P

    RispondiElimina

어서오세요 Eoseooseyo! Benvenuti, entrate pure nel mio blog!
Ognuno è libero di commentare, sempre nel rispetto però dell'altrui persona.
Grazie a chiunque decidesse di seguirmi e arricchire il mio blog con i propri pensieri, che per me sono sempre preziosi.
감사합니다! Kamsahabnida!